MENTE SANA IN CORPO SANO

 

 “Bisogna pregare affinché ci sia una mente sana in un         corpo sano”

          

Questa frase fu pronunciata dal poeta Giovenale nella sua opera “Satire” scritta nel primo secolo d.C., vuole aprire una critica al comportamento degli uomini che si impegnano a raggiungere ricchezza e fama, che egli considera effimere e dannose.

Infatti secondo lui vi sono due motivi per pregare gli dèi e sono la mente sana ed il corpo sano; la frase ha poi assunto un significato diverso con il passare degli anni, infatti si pensa che il corpo e l’anima debbano svilupparsi ed esercitarsi insieme per il benessere.

Anche la scienza ha dimostrato che effettivamente l’attività fisica è in grado di prevenire alcune malattie della mente (l’Alzheimer per esempio).

Ma lo sviluppo cognitivo e quello motorio non sono necessariamente interdipendenti ed è inconcepibile pensare che il movimento stesso sia necessario per una corretta ed adeguata maturità cognitiva.

Significa solo che non è giusto pensare che chi ha problemi nella motricità non possa raggiungere un ottimo sviluppo cognitivo.

In definitiva alcuni studi scientifici sono arrivati alla conclusione che la durata e l’intensità dell’attività fisica possono migliorare la nostra agilità cognitiva.

Quindi l’ideale è fare esercizio lieve per migliorare la capacità d’apprendimento e di memorizzazione; la salute è troppo importante e non si può trascurare nessun aspetto che la riguardi, che sia fisico mentale o emotivo.

Questa è l’introduzione all’ebook “Mente sana in corpo sano”

che potete scaricare in versione completa cliccando sul

pulsante che trovate qui sotto!

Questo ebook è solo un “assaggio” delle mie ricerche nel

campo dell’alimentazione e della spiritualità, al più presto

scriverò altri ebook su vari argomenti di questo tipo.

Scaricate il super-report per saperne di più e

 leggete i miei articoli!

 

GRAZIE

Buona Luce Pedro!

Per scaricare l’ebook “Mente sana in corpo sano”

cliccate sul bottone qui sotto: